5 ricette di jackfruit che tutti possono amare

5 ricette di jackfruit che tutti possono amare

Ricetta Shelley Gawith JackfruitPer gentile concessione di Shelley Gawith, nutrizionista certificata

Ricetta piccante del jackfruit

Per 2 porzioni

L’esperta di nutrizione funzionale Shelley Gawith, una praticante di terapia nutrizionale certificata, ha condiviso questa semplice ricetta per pezzi di jackfruit piccante. Le piace mangiarla da sola o avvolta nel nori, un’alga commestibile avvolta in fogli sottili.

Ingredienti:

1 lattina di jackfruit

2 cucchiaini di semi di finocchio

1 1/2 cucchiaino di pepe nero

3 cucchiaini di sale marino

1 cucchiaino di cumino macinato

2 cucchiaini di peperoncino in polvere

2 cucchiai di olio d’oliva

3 cucchiai di aceto di mele

1 limone

2 spicchi d’aglio, tritati finemente

1 cucchiaio di olio di avocado (usato per cucinare)

Istruzioni:

Dividere il jackfruit in piccoli pezzi piccoli e mettere da parte. Mescolare tutti gli altri ingredienti (tranne l’olio di avocado) in una ciotola. Aggiungi il jackfruit. Marinare per 8 ore.

Quando è pronto da mangiare, scalda 1 cucchiaio di olio di avocado a fuoco medio sul fornello. Aggiungere quanto sopra e cuocere per circa 4-5 minuti.

Avvolge con jackfruit marinato, mais, cavolo rosso, coriandolo, lime e peperoncinoWestend61/Getty Images

Ricetta per impacchi di jackfruit caraibico con fagioli neri e mango

Per 3 porzioni

Se sei un fan della combinazione di sapori dolci e salati, scegli questa succulenta ricetta per impacchi della chef e nutrizionista Serena Poon. Otterrai molte fibre e vitamine A e C.

Ingredienti:

Per il jackfruit giamaicano:

20 once di jackfruit

2 cucchiaini di olio di avocado, diviso

1 1/2 cucchiaino di aglio in polvere

1 cucchiaino di cipolla in polvere

1 cucchiaino di timo

1 cucchiaino di prezzemolo

1/2 cucchiaino di sale rosa himalayano o marino

1 cucchiaino di pepe

1/2 cucchiaino di pepe di Caienna (un pizzico in più a piacere, se preferite)

1/2 cucchiaino di pepe nero appena macinato

1/8 cucchiaino di cannella

1/8 cucchiaino di noce moscata

1/8 cucchiaino di pimento

2 tazze di acqua filtrata (se possibile alcalina)

1/8 cucchiaino di dolcificante alla frutta del monaco (o ½ cucchiaino di zucchero di cocco crudo)

Per i fagioli neri caraibici:

1 cucchiaino di olio di avocado

1/2 tazza di cipolla dolce tritata

2 spicchi d’aglio, tritati finemente

1 1/2 tazze di fagioli neri cotti (preferibilmente imbevuti su un fornello asciutto e cotti)

1/4 cucchiaino di pimento

1/2 cucchiaino di timo essiccato

1/4 cucchiaino di pepe di Caienna

1/2 cucchiaino di sale rosa himalayano o marino o a piacere

1 1/2 cucchiai di succo d’arancia fresco (o succo di limone per una maggiore acidità)

1/4 di tazza di acqua filtrata (se possibile alcalina)

Altri ingredienti:

Mango fresco (tritato)

Involucri di tortilla (Poon consiglia involtini di farina di manioca)

Verdure sottaceto, coriandolo fresco, cetriolo, verdure tritate, fette di agrumi da spremere sopra (tutto a piacere)

Istruzioni:

jackfruit: Se si utilizza il jackfruit confezionato, scolare e sciacquare bene. Grattugiare o tagliare a fettine sottili il jackfruit. Metti una pentola o una padella grande con 1 cucchiaino di olio di avocado a fuoco medio. Scaldare l’olio e aggiungere il jackfruit tritato e tutti i condimenti secchi. Cuocere per 2-3 minuti o fino a quando le spezie diventano aromatiche. Aggiungere il succo di limone, l’acqua e il frutto del monaco o lo zucchero di cocco. Coprire parzialmente la padella e cuocere fino a quando il composto non sarà asciutto (circa 28 minuti), mescolando di tanto in tanto. Quando il composto è asciutto, abbassare il fuoco a medio e aggiungere sale e pepe a piacere. Aggiungere l’olio di avocado rimanente e cuocere fino a quando i bordi del jackfruit non saranno ben dorati.

Fagioli neri caraibici: Aggiungere l’avocado, la cipolla e l’olio all’aglio in una casseruola media a fuoco medio. Cuocere per circa 5 minuti o fino a quando le cipolle sono traslucide e l’aglio è aromatico. Aggiungere i fagioli neri, le spezie, l’acqua e l’arancia (o il succo di limone). Cuocere per 8-10 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Impostare:

Scaldare una tortilla o arrotolarla in una padella, quindi disporre gli involtini in questo ordine: fagioli neri, coriandolo, verdure tritate, jackfruit, cetriolo, mango, verdure sottaceto, succo di limone o lime, sale e pepe. Piegare la pellicola in un burrito e servire.

cursori jackfruit di Chuck UnderwoodPer gentile concessione di Chuck Underwood

Ricetta del cursore del jackfruit

Per 4 porzioni

Questa appetitosa ricetta di cursori di jackfruit dello sviluppatore di ricette vegane e blogger Chuck Underwood è una svolta a base vegetale sul comfort food. Secondo Underwood, ha preparato questi cursori perché “la carne delicata del jackfruit ha una strana somiglianza con la consistenza del maiale stirato”. Mentre avverte che l’odore del jackfruit in scatola può essere sgradevole all’inizio, dice che il frutto “dall’aspetto di Jurassic Park” ha un sapore delizioso.

Ingredienti:

Per insalata di cavolo:

1 confezione (16 once) mix di coleslaw

1 lattina (15 once) di fagioli cannelloni

3 cucchiai di senape di Digione

3 cucchiai di aceto di mele

3 cucchiai di sciroppo d’acero

2 cucchiai di succo di sottaceti

1 cucchiaino di semi di sedano

1/2 cucchiaino di sale

1/4 cucchiaino di pepe nero

Per la “carne” e salsa barbecue:

2 lattine (20 once) giovane jackfruit verde in salamoia

1 lattina (8 once) di salsa di pomodoro senza insalata aggiunta

1 tazza di ketchup

1/4 tazza di melassa

2 1/2 cucchiai di aceto di mele

2 cucchiai di succo di limone

1 cucchiaio di salsa Worcestershire

1 cucchiaino di aglio in polvere

1/2 cucchiaio di fumo liquido

1/4 cucchiaino di pepe nero

1/8 cucchiaino di pepe di Caienna

Copertura aggiuntiva (opzionale):

mostarda

sottaceti

jalapenos in scatola

Istruzioni:

Per l’insalata di cavolo: Scolare la lattina di fagioli bianchi e mescolare tutti gli ingredienti per condire l’insalata di cavolo fino a che liscio. Aggiungere un pacchetto da 16 once di insalata di cavolo in una ciotola capiente e versare il condimento. Mescolare bene e mettere in frigo.

Per la salsa barbecue: Mescolare tutti gli ingredienti della salsa barbecue in una pentola di medie dimensioni. Portare a bollore e scaldare fino a quando non sarà spumoso e addensato un po ‘.

Per il jackfruit: Scolare il jackfruit e lavarlo bene. Rimuovere il torsolo triangolare, i semi e i baccelli più duri (scartare). Strappare la parte esterna morbida e carnosa del frutto in una ciotola media. Aggiungi il jackfruit tritato in una casseruola media e aggiungi 1 1/2 tazze di salsa barbecue. Cuocere a fuoco medio-basso per 20 minuti.

assemblaggio sandwich: Aggiungi 1-2 cucchiai di insalata di cavolo a un involtino morbido, seguito da 1-2 cucchiai di jackfruit BBQ. Completare con senape, sottaceti o jalapenos sott’aceto.

Leave a Reply

Your email address will not be published.