Banane per una buona notte di sonno?  La ricerca ha scoperto che è lo spuntino serale perfetto La ricerca ha scoperto che è lo spuntino serale perfetto

Banane per una buona notte di sonno? La ricerca ha scoperto che è lo spuntino serale perfetto La ricerca ha scoperto che è lo spuntino serale perfetto

Hai provato tisane rilassanti, profumi rilassanti di lavanda e un tempo rigoroso senza schermo nel tentativo di catturare più Zzz. Ma il frutto preferito d’America potrebbe davvero essere l’aiuto per dormire che stavi cercando?

vassoio con cibo per la colazione, comprese banane, toast e caffè, su un letto con lenzuola bianche;  un cane si siede accanto al vassoio

Rasulov/Getty Images

Sono spesso un alimento per colazione o pranzo per aiutarti ad alimentare la tua giornata… ma che ne dici di abbinare una banana al tuo tè preferito della buonanotte? Per chi ama le banane per quel concentrato di vitamine in una buccia, ecco un ottimo motivo per prendere in considerazione l’idea di godersi una banana di notte: le banane possono aiutarti a ottenere un riposo notturno migliore e più profondo, grazie al cocktail d’autore di questo frutto che promuove nutrienti del sonno.

Leggi 7 Trucchi di Genius Nutrition che un nutrizionista ci ha ispirato a provare

Le banane aiutano un intestino felice, che contribuisce a dormire bene la notte.

Innanzitutto, le banane sono una potente fonte di prebiotici. Queste fibre vegetali nutrono i batteri sani nell’intestino, promuovendo tutto, da una migliore salute gastrointestinale a una migliore funzione cerebrale.

Ma le banane eliminano anche lo stress naturale, secondo una ricerca del 2017 pubblicata su Frontiere della neuroscienza comportamentale. È stato dimostrato che le diete ricche di prebiotici possono aiutare a tenere sotto controllo sintomi come i problemi di stomaco durante i periodi di stress (ad esempio, durante gli esami accademici o un progetto pesante sul lavoro – continua a leggere). I benefici per la salute delle banane di cui probabilmente non sapevi, rivelano i nutrizionisti).

Ma lo studio ha anche scoperto che l’impatto dei prebiotici sullo stress rimane con te per tutta la notte, migliorando la qualità del sonno, incoraggiando un ciclo del sonno riposante e alleviando i disturbi del sonno indotti dallo stress.

Come le banane attivano gli ormoni del sonno

Alcuni nutrienti presenti nelle banane funzionano anche per preparare il tuo corpo a un sonno profondo e ristoratore. Il triptofano è un aminoacido di cui il corpo umano ha bisogno per produrre melatonina, l’ormone che ci aiuta ad addormentarci, e nelle banane ce n’è in abbondanza. È stato dimostrato che gli alimenti contenenti triptofano migliorano quasi tutte le misure della qualità del sonno, secondo una ricerca del 2020 pubblicata su nutrienti. E mentre gli scienziati sanno che la vitamina B6 presente nelle banane aiuta il triptofano a produrre melatonina, i due possono anche lavorare insieme per ridurre i risvegli notturni, secondo uno studio clinico pubblicato su Pediatria Minerva.

Leggi anche Puoi usare la melatonina per l’ansia? Ecco cosa devi sapere

Il minerale che favorisce il sonno manca alla maggior parte di noi

È stato riferito che circa il 60% di noi non assume abbastanza magnesio e una revisione degli studi pubblicati su nutrienti aggiunto un altro vantaggio della banana per risolvere questo problema. La ricerca ha dimostrato che bassi livelli di magnesio possono svolgere un ruolo nei disturbi del sonno.

Con quasi il 10% del fabbisogno giornaliero di magnesio disponibile in una banana, mangiarne una prima di andare a letto può aiutarti a raggiungere questo obiettivo. Leggi Il glicinato di magnesio è un punto di svolta per il sonno? Ecco perché un nutrizionista fa un cenno a questo integratore

Iscriviti a Il sano newsletter per deliziose conoscenze nutrizionali distribuite quotidianamente. Seguici su Facebook e Instagram e continua a leggere:

Leave a Reply

Your email address will not be published.