Colazione: quanto fa male saltare la colazione?

Colazione: quanto fa male saltare la colazione?

Hai sentito dire che la colazione è il pasto più importante della giornata, ma è davvero tutto ciò che ti aspetti? La realtà potrebbe sorprenderti.

Probabilmente sei stato rimproverato almeno una volta nella vita per aver saltato la colazione. Dopotutto, è il pasto più importante della giornata, giusto? In effetti, la verità è un po’ più complicata.

Alcune ricerche hanno scoperto che le persone che fanno colazione hanno meno voglie, un migliore autocontrollo e una maggiore produttività. Uno studio del 2013 sulla rivista obesità hanno scoperto che le donne in sovrappeso e obese che hanno mangiato una colazione da 700 calorie e una cena leggera da 200 calorie hanno perso più peso di quelle che hanno fatto il contrario. Ciò indica che un pasto mattutino potrebbe essere più importante. Ma non tutti gli studi hanno lasciato la colazione con una vita più snella. Ricerca pubblicata nel 2019 in Bmj ha scoperto che non ci sono prove che fare colazione sia una buona strategia di perdita di peso, ma anche saltare la colazione non è male per la perdita di peso. Quindi cosa significa questo per te e la tua colazione? Ecco cosa dicono i nutrizionisti.

Quanto conta la colazione?

In realtà, l’importanza della colazione varia da persona a persona, afferma il nutrizionista Torey Armul, portavoce dell’Academy of Nutrition and Dietetics. “La ricerca combina davvero la colazione con la gestione del peso”, afferma. “Alcune persone che saltano la colazione hanno un appetito molto più grande nel corso della giornata e tendono a mangiare troppo. Altre persone scoprono che il loro appetito non è diverso in seguito”.

Un problema potrebbe essere che la conversazione a colazione tende a essere una domanda sì o no piuttosto che una discussione su come appare un pasto mattutino sano. Una colazione equilibrata contiene un mix di proteine, grassi e carboidrati, afferma la nutrizionista Alissa Rumsey, portavoce dell’Academy of Nutrition and Dietetics. Ma la maggior parte degli alimenti base della colazione americana – pensa a cereali, bagel e muffin – sono carboidrati in gran parte raffinati, che forniscono una rapida carica di energia ma in seguito si scioglie. “Non solo hai livelli di energia fluttuanti durante il giorno, ma ti sentirai anche affamato subito dopo”, afferma Rumsey. “Quando fai una colazione equilibrata, ti dai una sferzata di energia per aumentare un po’ la glicemia, ma le proteine ​​​​e i grassi aiutano a stabilizzare quell’energia”.

Perché dovrei fare colazione?

Quando non stai morendo di fame all’ora di pranzo, è più probabile che tu scelga cibi sani ed eviti di mangiare troppo nel pomeriggio. D’altra parte, una pancia che ringhia può uccidere il tuo autocontrollo, dice Rumsey. Anche se al mattino non hai fame, ti consiglia di metterti qualcosa nello stomaco prima di pranzo in modo da non soffrire la fame al primo pasto. “Non deve essere per forza quando ti svegli, ma mangiare entro poche ore dà il tono alla giornata”, dice. Bevi un frullato invece di addentare cibi solidi o mangia una banana con due cucchiai di burro di arachidi. Iniziare con un pasto equilibrato può anche incorniciare l’intera giornata per il successo della dieta. “C’è molto potere per fare scelte sane che ti spingono a fare scelte sane per il resto della giornata”, afferma Armul.

Ma se stai cercando una soluzione rapida per accelerare il tuo metabolismo, la colazione potrebbe non essere la risposta. “Alcuni studi affermano che aumenta il metabolismo, ma altri studi forti affermano che non lo fa, almeno non in modo significativo”, afferma Armul. “A volte pensiamo di avere più controllo sull’accelerazione del nostro metabolismo di quanto non lo facciamo effettivamente”. In effetti, l’esercizio è l’unica cosa che ha dimostrato di aumentare il metabolismo, dice.

Cosa devo mangiare a colazione?

Per una colazione che mantiene la promessa di mantenerti sazi, concentrati sull’aggiunta di proteine. “Le proteine ​​sono le più grandi e dove la ricerca è più forte su come possono portare a sazietà, pienezza e persino a mangiare di meno”, afferma Armul. Uova sode, noci, yogurt greco e burro di noci sono facili da riempire. Aggiungi frutta e verdura ricca di fibre (pelle, per favore!) e sei a posto. (Anche questa sana quesadilla per la colazione farà il trucco.)

Ma la fretta mattutina può rendere difficile preparare una colazione sana ed equilibrata. Le persone spesso lottano per preparare pranzi sani e cucinare cene nutrienti senza pensare molto a una colazione sana. Fortunatamente, un pasto mattutino è anche il più facile da pianificare. “Non devi essere seduto per questo pasto abbondante”, dice Rumsey. Consiglia di gettare un po’ di frutta e noci nei sacchetti di notte e poi raccoglierli con lo yogurt mentre esci dalla porta.

La linea di fondo è che se stai sempre morendo di fame e fai scelte malsane per il pranzo, potresti voler ripensare alle tue abitudini per la colazione, rendendola più grande, migliore o semplicemente esistente. Ma se hai poco appetito e non riesci a ingoiare nulla prima di pranzo (di dimensioni ragionevoli), non preoccuparti. “Di solito puoi sentirlo se sei il tipo di persona che ha un cambiamento di appetito quando fa colazione”, dice Armul.

Leave a Reply

Your email address will not be published.