Come le persone reali hanno perso peso su Whole30 e mantenerlo spento

Come le persone reali hanno perso peso su Whole30 e mantenerlo spento

Qual è il piano Whole30?

L’idea di due nutrizionisti sportivi, Whole30: la guida di 30 giorni alla salute totale e alla libertà alimentare è stato pubblicato nel 2009 ed è diventato un best seller. Il piano è definito come una sfida per eliminare gli alimenti che promuovono l’infiammazione dalla tua dieta per 30 giorni interi per vedere come si sente il tuo corpo. In cima alla lista delle regole di Whole30: niente alcol, dolcificanti aggiunti o artificiali, latticini, cereali di qualsiasi tipo, soia, verdure, additivi alimentari o cibo spazzatura trasformato per 30 giorni.

L’affermazione del piano – per la quale la maggior parte dei nutrizionisti afferma che ci sono poche prove scientifiche – è che una dieta ricca di questi alimenti contribuisce a ormoni fuori controllo e infiammazioni dannose che influiscono sulla salute generale, nonché su zucchero nel sangue, voglie e voglie. peso corporeo. (La maggior parte dei dietisti registrati raccomanda di evitare diete che limitano interi gruppi di alimenti e optare invece per cambiamenti nello stile di vita e modelli alimentari che includono un sano mix di alimenti e possono essere mantenuti nel tempo.)

I convertiti affermano che la dieta li ha aiutati a dormire meglio, a liberarsi delle voglie, a curare numerosi problemi di salute dell’intestino, a gestire le riacutizzazioni autoimmuni e, in definitiva, a apportare benefici cambiamenti a lungo termine.

Puoi saperne di più sul piano Whole30 qui.

Giuditta FormanPer gentile concessione di Judith Forman

C’è una comunità Whole30

Quando Judith Forman dice che la sua vita è cambiata a causa di Whole30, non sta scherzando. La prima volta che ha affrontato questo difficile compito, è stata ispirata a superare l’aumento di peso post-gravidanza e a riprendere il controllo del suo corpo e della sua salute. “Quello che ho scoperto durante il primo round è che quando ero su Whole30, mi sentivo meglio che mi fossi mai sentito in vita mia. Il mio pensiero era chiaro, la mia energia era alle stelle, il mio sonno era profondo e appagante e i miei livelli di forma fisica sono esplosi. Potevo correre più veloce, saltare più in alto, accovacciarmi più in basso e sollevare più peso quando ero su Whole30 “, condivide. E dice che non avrebbe potuto farlo senza le buone vibrazioni del gruppo di supporto di Whole30 su Facebook, che ora gestisce. Accumulando oltre 38.000 membri (e crescendo), ora mangia, vive e respira Whole30 (ha completato cinque round Whole30 di 30 giorni e un round di 60 giorni) e funge da guida e cheerleader per i principianti. “È una delle prime cose di cui parlo quando incontro qualcuno e recluto sempre persone e le formo quando decidono di unirsi”, ha condiviso. “Sto insegnando a mia figlia di quattro anni l’importanza di un’alimentazione sana e questo, per me, non ha prezzo. Finora mi ha dato il mio corpo più forte, magro e più felice: a 41 anni!”

Usa questi trucchi per diventare un mangiatore più consapevole.

Leave a Reply

Your email address will not be published.