Gli integratori di acido ialuronico aiutano davvero la tua pelle?

Gli integratori di acido ialuronico aiutano davvero la tua pelle?

Acido ialuronico per la salute della pelle

La pelle secca non è un picnic. (O è come un picnic nel deserto nel bel mezzo di un’ondata di caldo.)

Può arrossare, prudere, sfaldarsi e rendere ancora più evidenti le linee sottili e le rughe. Se la tua pelle è abbastanza secca, anche le creme idratanti più ricche possono non riuscire a idratarsi.

Suona come te? Potrebbe essere il momento di aggiungere l’acido ialuronico alla tua routine quotidiana di cura della pelle.

Questa potente crema idratante – può combattere la secchezza e lasciare la pelle liscia e carnosa – si presenta in alcune forme: topica (pensa a sieri e creme), filler dermici iniettabili e integratori orali.

Sappiamo che questi iniettabili possono ingrassare la pelle. E sappiamo che se usato correttamente (non sulla pelle secca!), l’acido ialuronico in sieri e creme può aiutare a ridurre la comparsa di linee sottili e rughe. (In genere viene utilizzato insieme alle creme idratanti: se applicato sulla pelle secca, può allontanare l’umidità dalla pelle.)

Ma qual è il consenso sull’altra forma popolare di acido ialuronico: gli integratori orali?

Alcuni dicono che possono idratare la pelle dall’interno verso l’esterno. È tutto solo clamore o c’è una scienza concreta dietro gli integratori di acido ialuronico?

Abbiamo parlato con i dermatologi per scoprire se l’assunzione di acido ialuronico offre gli stessi benefici dell’applicazione sulla pelle. Ecco cosa avevano da dire.

Cos’è l’acido ialuronico?

Per essere un ingrediente con alcuni superpoteri piuttosto interessanti, l’acido ialuronico è un ragazzo semplice.

“L’acido ialuronico è una molecola di zucchero che si trova naturalmente nella pelle e in altri tipi di tessuti umani”, afferma Nancy Samolitis, MD, dermatologo certificato e proprietario di Facile Dermatology and Boutique a West Hollywood, California.

La metà dell’acido ialuronico nel corpo si trova nella pelle, motivo per cui è un ingrediente così popolare nella cura della pelle. Tuttavia, i suoi poteri idratanti non si limitano al derma, il secondo strato più profondo della pelle.

“L’acido ialuronico si trova nelle aree del nostro corpo che necessitano di umidità e lubrificazione per funzionare”, spiega Flora Waples, MD, direttore medico della Restor Medical Spa di Denver. Quindi lo troverai anche nelle tue articolazioni.

Sebbene il tuo corpo produca le cose in modo naturale, la quantità nel tuo corpo diminuisce con l’età. Potresti aver già notato la perdita di umidità che si verifica con l’età. Il risultato: pelle secca.

Questo è quando le persone si rivolgono all’acido ialuronico, sotto forma di prodotti topici, integratori orali o filler dermici iniettati.

“Nelle sue forme sintetiche, come i filler dermici, fa essenzialmente lo stesso [as naturally produced hyaluronic acid]”, afferma Jennifer M. Segal, MD, dermatologa certificata dal consiglio di amministrazione e fondatrice del Metropolitan Dermatology Institute di Houston.

Acido ialuronico topico per pelli secche e invecchiate

Alcuni ingredienti per la cura della pelle diventano la tendenza del giorno solo per scomparire dai riflettori mentre l’industria passa collettivamente alla prossima grande novità.

Non così per l’acido ialuronico: è molto popolare perché funziona.

“Ha una consistenza gelatinosa e contiene oltre 1.000 volte il suo peso in acqua, creando volume e idratazione nella pelle”, spiega il dott. samolite.

Puoi pensare all’acido ialuronico come a una calamita, che attira l’acqua e attira l’umidità nella tua pelle.

Preoccupato che possa essere ruvido sulla tua pelle? Non preoccuparti. Può avere “acido” nel suo nome, ma agisce come un idratante per la pelle (qualcosa chiamato umettante), non un esfoliante.

E poiché si trova naturalmente nel corpo, è ben tollerato e può essere estremamente efficace nel lasciare la pelle secca idratata e nutrita.

Puoi usarlo quotidianamente, sopra la pelle umida e sotto una crema idratante o sotto forma di crema idratante.

(Questi sono i migliori prodotti antietà a tutti i prezzi.)

Donna che assume vitamine e integratori.

Guido Mieth/Getty Images

Cosa sono gli integratori di acido ialuronico?

Sebbene l’acido ialuronico topico – le creme, le lozioni e i sieri che puoi applicare sul viso – siano popolari, non sono gli unici prodotti a base di acido ialuronico che troverai sugli scaffali dei negozi. Anche gli integratori orali stanno spuntando ovunque.

Gli integratori di acido ialuronico non sono più un fenomeno marginale: sono così diffusi, infatti, che li trovi sugli scaffali di molti supermercati e farmacie.

Gli integratori sono progettati per essere assunti per via orale in forma di capsule, a volte fino a due volte al giorno. Non esiste un dosaggio standard, sebbene 120 milligrammi siano comuni.

Alcuni marchi aggiungono collagene al mix, come Country Life ha fatto per Bioactive Hyaluronic Acid Complex, mentre altri includono biotina, come Vital Proteins ha fatto per Skin Hydration Boost. Altri si presentano in forma gommosa, come Hum’s Glow Sweet Glow.

Qualunque sia il marchio, Kelly Bickle, MD, dermatologo a Santa Monica, in California, ritiene che l’acido ialuronico possa avere risultati positivi per la cura della pelle se assunto come integratore.

Secondo Bickle, gli integratori di acido ialuronico hanno il potenziale per aumentare l’idratazione e ridurre la comparsa delle rughe. Di conseguenza, possono portare a un aspetto più giovane.

Cosa dice la scienza sugli integratori di acido ialuronico

Gli integratori di acido ialuronico per via orale sembrano troppo belli per essere veri, ma ci sono alcune prove scientifiche a sostegno, almeno quando si tratta di alleviare il dolore al ginocchio.

Ma quando si tratta del suo potenziale per idratare la pelle, ci sono più prove aneddotiche che ricerche. Pochi studi hanno collegato direttamente l’idratazione della pelle con l’acido ialuronico supplementare.

Ciò non significa che gli integratori siano una sciocchezza. Sono solo più utili per qualcosa oltre ad aumentare la pelle. Gli studi che esplorano il legame tra integratori di acido ialuronico e dolore al ginocchio mostrano una correlazione promettente.

Uno studio pubblicato in Rivista del mondo scientifico hanno scoperto che 200 milligrammi di acido ialuronico assunti per via orale una volta al giorno per un anno hanno contribuito a migliorare i sintomi dell’artrosi del ginocchio nelle persone sotto i 70 anni.

Questo effetto era vero se eseguito in combinazione con esercizi di rafforzamento del quadricipite, un trattamento comune per il dolore al ginocchio. È difficile sapere se gli integratori abbiano ridotto i sintomi dell’artrite; è possibile che l’esercizio abbia giocato il ruolo più importante.

Nel frattempo, un articolo del 2016 in Nutrizione Journal, che ha esaminato diversi test sull’acido ialuronico tra il 2008 e il 2015, ha osservato che gli studi “suggeriscono chiaramente che l’acido ialuronico viene assorbito dal corpo”.

Inoltre, gli studi hanno anche dimostrato che il supplemento può aiutare a ridurre il dolore al ginocchio. Ma i ricercatori hanno notato che sono necessarie ulteriori ricerche per capire come funziona il supplemento nel corpo.

Lo studio ha concluso che l’acido ialuronico orale ha un’efficacia lieve senza effetti collaterali. In altre parole, l’integrazione di acido ialuronico non presenta rischi immediati.

Ma ti servirà a qualcosa? È possibile – se hai l’artrosi del ginocchio. Per quanto riguarda il suo effetto idratante sulla pelle, senza una solida ricerca, nessuno lo sa.

(Questi sono gli integratori antietà che i medici raccomandano.)

Qual è il miglior tipo di acido ialuronico?

Se stai cercando i migliori risultati dal tuo acido ialuronico, quale ne vale la pena: topico o orale? per il dott. Segal, la risposta è nessuna. “Iniettato è meglio”, dice.

I popolari iniettabili di acido ialuronico includono Juvederm, Restylane e Voluma, sebbene ce ne siano molti sul mercato.

Tuttavia, ciascuno funziona più o meno allo stesso modo. Vengono iniettati nella pelle, portando a effetti di riempimento che durano da sei mesi a due anni.

Indipendentemente dal riempitivo che scegli, discuti prima dei possibili effetti collaterali con il tuo medico.

Marisa Garshick, MD, un dermatologo certificato MDCS Dermatology a New York City, osserva che tutti i filler possono avere potenziali effetti collaterali, inclusi lividi e gonfiore.

In rari casi, esiste il rischio di occlusione dei vasi sanguigni, che è un blocco di un vaso sanguigno.

Questi possono offrire l’effetto maggiore, ma se non sei interessato alle iniezioni, il Dr. Segal suggerisce di scegliere l’acido ialuronico topico. La raccomandazione rimane, indipendentemente dal tipo di pelle che hai.

“L’acido ialuronico è ben tollerato dalla maggior parte delle persone perché è una crema idratante”, afferma Michelle Henry, MD, istruttrice clinica di dermatologia al Weill Cornell Medical College e fondatrice di Skin and Aesthetics Surgery di Manhattan. “Se qualcuno è molto grasso, l’acido ialuronico può essere usato da solo”.

Noterai che nessuno dei medici raccomanda integratori di acido ialuronico per via orale. Ci sono pochissime prove che facciano di più che prosciugare il tuo conto bancario.

Rischi ed effetti collaterali

Sebbene l’acido ialuronico si trovi naturalmente nella pelle, possono verificarsi reazioni allergiche, afferma il dott. navigare.

“L’acido ialuronico è in gran parte una sostanza inerte”, afferma il dott. navigare. Se si verificano reazioni, potrebbero avere a che fare con gli altri ingredienti nel prodotto.

Come con qualsiasi integratore, la scelta di un marchio rispettabile è fondamentale. Non sono regolati dalla Food and Drug Administration come lo sono i farmaci, il che significa che non puoi mai essere sicuro di non ingerire tossine senza saperlo. Il modo migliore per proteggersi è scegliere un prodotto con test di terze parti.

E non credere a tutto quello che leggi sull’etichetta. Inoltre, non ci sono regolamenti, quindi un integratore non fa necessariamente ciò che afferma.

Nel caso degli integratori di acido ialuronico, ci sono poche prove che effettivamente idratino la pelle, la rimpolsino o riducano la comparsa delle rughe. Risparmia denaro per un siero o una crema di acido ialuronico o un riempitivo di acido ialuronico.

Quindi, controlla le migliori creme idratanti per il tuo tipo di pelle.

Leave a Reply

Your email address will not be published.