Il sano muffin alla banana che giura questo nutrizionista

Il sano muffin alla banana che giura questo nutrizionista

La nutrizionista ed esperta dietetica a base vegetale Cynthia Sass condivide la sua ricetta personale di muffin alla banana e cioccolato fondente, perché è salutare e cosa mangiarci per iniziare la giornata in modo nutriente.

Un muffin può essere una delizia e un modo salutare per iniziare la giornata, se preparato con gli ingredienti giusti. Come nutrizionista, uno dei miei lavori preferiti è modificare le ricette per creare opzioni deliziose e salutari. Penso di averli presi entrambi con i miei mini muffin al cioccolato fondente alla banana; e sono divertenti e facili da realizzare.

Molte delle mie modifiche aumentano significativamente il valore nutritivo di questa sana ricetta per muffin, ma le banane sono le star. Il frutto più popolare venduto negli Stati Uniti, la banana è altamente nutriente. Una banana media fornisce il 12 percento del tuo fabbisogno giornaliero di fibre, che supportano una buona salute dell’apparato digerente, oltre a potassio, che si comporta come un elettrolita e supporta la frequenza cardiaca, i nervi e la funzione muscolare. Aiuta anche a regolare la pressione sanguigna. Le banane forniscono anche vitamina C per la salute immunitaria, vitamine del gruppo B e manganese, un minerale necessario per la salute delle ossa, la guarigione delle ferite e la produzione di collagene. Contengono anche antiossidanti sani, che possono aiutare a proteggere dalle malattie cardiache e dal cancro.

mmm cioccolato

Il principale co-protagonista della frutta in questa ricetta è il cioccolato fondente. Oltre ad essere decadente, il cioccolato fondente merita il suo status di superfood. Alcune ricerche suggeriscono che può aiutare a proteggere il cuore e ridurre lo stress e l’infiammazione, migliorare la memoria, l’immunità e l’umore e persino supportare la densità ossea. Per migliorare ulteriormente la mia salute, ho optato per lo sciroppo d’acero ricco di antiossidanti al posto di zucchero raffinato, proteine ​​e farine di mandorle e ceci ricche di nutrienti al posto della farina bianca e olio extravergine d’oliva (EVOO) salutare per il cuore invece del burro. La combinazione di banana, sciroppo d’acero ed EVOO conferisce ai muffin la loro consistenza umida. Queste prelibatezze senza glutine al 100% a base vegetale sono gustose e soddisfacenti come una versione tradizionale e l’aroma di cannella è inebriante.

muffin alla banana sani

Per gentile concessione di Cynthia Sass, MPH, RDN, CSSD

dividere e conquistare

Invece di fare quattro muffin più grandi, ho optato per 12 mini, con una porzione di tre muffin piccoli. La ricerca mostra che il tuo cervello vede un numero maggiore di oggetti come una quantità maggiore, anche se la porzione totale è identica. Questa percezione si traduce nel sentirsi più soddisfatti con tre mini invece di un muffin più grande. Se non hai un mini stampo per muffin, puoi dividere l’impasto in quattro muffin più grandi, ma ecco un trucco: taglia il tuo muffin in pezzi più piccoli prima di mangiarlo, così ti sembrerà di mangiarne di più.

Per aumentare ulteriormente il contenuto di proteine ​​vegetali nel mio pasto, mi piace servire i miei mini con un latte fatto con latte vegetale più proteico. Personalmente amo Ripple, a base di piselli, che fornisce 8 grammi di proteine ​​per tazza.

Un’altra opzione divertente è un semifreddo fatto con strati di mini muffin di tre quarti alternati a yogurt a base vegetale. Il mio preferito è lo yogurt greco alla vaniglia non zuccherato di Kite Hill a base di mandorle, che fornisce 13 grammi di proteine ​​per porzione di due terzi di tazza.

Se preferisci una colazione gustosa, gusta questi muffin come spuntino pomeridiano o dessert. Basta scoppiarne uno può soddisfare un dolce desiderio fornendo alcuni nutrienti essenziali. Ecco la ricetta medica. Spero che vi piaccia tanto quanto me!

Mini muffin alla banana e cioccolato fondente

Serve quattro

Ingredienti:

¼ tazza di farina di piselli di pollo

¼ tazza di farina di mandorle

1,5 cucchiaini di cannella in polvere

¼ cucchiaino di bicarbonato di sodio

¼ cucchiaino di lievito in polvere

1/8 cucchiaino di sale marino

¼ tazza di olio extravergine di oliva dal sapore delicato

¼ tazza di sciroppo d’acero puro

1,5 cucchiaini di puro estratto di vaniglia

1 tazza di banane a fette, divise

¼ tazza di cioccolato fondente al 70%, tritato

Istruzioni:

Preriscaldare il forno a 350 F. In una grande ciotola, unire le farine di ceci e mandorle, la cannella, il bicarbonato, il lievito e il sale marino e mettere da parte. In un mini robot da cucina, unire l’olio, lo sciroppo d’acero, la vaniglia e metà della banana. Mescolare fino a ottenere un composto liscio, quindi unire il composto umido agli ingredienti secchi e mescolare per amalgamare la pastella. Tritare le restanti fette di banana e unirle alla pastella insieme al cioccolato fondente tritato. Versare la pastella in modo uniforme in 12 teglie per muffin foderate di carta. Cuocere per 15 minuti o fino a quando uno stuzzicadenti infilato al centro del muffin esce pulito.

Leave a Reply

Your email address will not be published.