La dieta PCOS: come perdere peso se hai la PCOS

La dieta PCOS: come perdere peso se hai la PCOS

ciotola di noci e frutta seccaOlga Dubravina/shutterstock

Suggerimento per la dieta PCOS: mangiare cibi che riducono l’infiammazione

L’infiammazione può avere un ruolo da svolgere nell’aumento di peso della PCOS e la ricerca dal Giornale nordamericano di scienze mediche ha scoperto che mangiare cibi che aiutano a ridurre l’infiammazione può ridurre al minimo i sintomi della PCOS e aiutare i partecipanti allo studio a perdere peso. Whiteson consiglia pomodori, cavoli, spinaci, mandorle e noci, olio d’oliva, frutta (senza succhi di frutta, che di solito sono pieni di zuccheri aggiunti e mancano della fibra della frutta fresca e intera), pesce grasso ricco di acidi omega-3 come il salmone e sardine e cereali integrali.

farina bianca spalmata su tavole marroniMaraZe/shutterstock

Suggerimento per la dieta PCOS: ridurre determinati alimenti

Secondo Whiteson, i carboidrati raffinati causano infiammazioni ed esacerbano la resistenza all’insulina, il che è problematico per le donne che soffrono di PCOS. Dovresti evitare cibi altamente trasformati e qualsiasi cosa eccessivamente zuccherata: quando leggi le etichette degli alimenti, assicurati di cercare i vari nomi per lo zucchero, che includono saccarosio, sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio e destrosio, e fai attenzione agli alimenti “sani” con nascosto ingredienti. zuccheri. In generale, tagliare su pane bianco, muffin, torte per la colazione, patate bianche e qualsiasi cosa fatta con farina bianca. Salta la pasta che elenca semola, farina di grano duro o farina di grano duro come primo ingrediente perché è ricca di carboidrati e povera di fibre. Opta invece per la pasta a base di farina di fagioli o lenticchie: non crederai a queste fantastiche nuove alternative di pasta!

Dovresti anche evitare cibi che provocano infiammazioni, tra cui margarina, carni lavorate e cibi fritti come le patatine fritte.

YogurtSfondo/Otturatore

Consiglio per la dieta PCOS: Assicurati di assumere abbastanza iodio

Fai attenzione se stai guardando il tuo sodio: se non assumi abbastanza iodio (dal sale iodato) può influenzare la tua tiroide, contribuendo a problemi di PCOS con la fertilità. Non sei sicuro di averne abbastanza? Il National Institutes of Health raccomanda di assumere 150 mcg di iodio al giorno. Se non lo ricevi, l’integrazione di iodio può aiutarti a perdere peso.

Leave a Reply

Your email address will not be published.