Perché i professionisti e gli acquirenti della nutrizione adorano questo prodotto

Perché i professionisti e gli acquirenti della nutrizione adorano questo prodotto

Dal gonfiore ai crampi, alla diarrea e alla stitichezza, i problemi di stomaco sono incredibilmente comuni. Un’indagine sulla popolazione pubblicata in UNOGiornale americano di gastroenterologia ha scoperto che oltre il 60% delle persone ha affermato di aver sperimentato almeno uno di questi sintomi gastrointestinali (GI) nell’ultima settimana. Ma solo perché questi disturbi sono familiari a molti di noi non significa che siano normali, afferma Emily Alexander, M.Ed, FNTP, una praticante di terapia nutrizionale con Curated Wellness. E mentre molti fattori possono contribuire al disagio intestinale, spesso è il microbioma intestinale il colpevole.

“Il tuo corpo è pieno di trilioni di microbi sorprendenti che funzionano in sinergia”, afferma Alexander. Questi batteri amici hanno molti ruoli importanti, come la digestione del cibo, il mantenimento del funzionamento del sistema immunitario e l’assorbimento dei nutrienti dal cibo che passa attraverso il tratto gastrointestinale. “Purtroppo, la ‘mappa’ microbica preferita dal corpo è delicata e facilmente influenzabile da influenze dietetiche e ambientali”. Qualsiasi cosa, dalla mancanza di sonno a una grande notte in città, può sconvolgere quell’equilibrio naturale, inaugurando quei fastidiosi problemi di stomaco. Tuttavia, gli effetti del continuo squilibrio del microbioma sono più di vasta portata di un piccolo gonfiore della pancia. La mancanza di diversità batterica nel nostro intestino è legata a molte malattie e impatti corporei dalla testa ai piedi, dalla nostra pelle alla nostra salute mentale.

È qui che entrano in gioco i probiotici. Sebbene si trovi naturalmente nei piatti fermentati (come questi 11 deliziosi cibi pieni di probiotici), assumere un integratore probiotico come Culturelle Health and Wellness Probiotic è un modo conveniente per ricostituire l’intestino con i batteri buoni tanto necessari.

Cos’è il Probiotico Culturale Salute e Benessere?

Molti diversi tipi di batteri probiotici costituiscono il microbioma unico di una persona. Michael Murray, ND, medico naturopata e Chief Scientific Advisor presso iHerb, usa le razze canine come confronto. “Tutti i cani appartengono al genere canili e la specie familiaris“, dice. “All’interno di questa specie, c’è una grande diversità in termini di dimensioni, forma, forza e altre caratteristiche fisiche, dal levriero irlandese al chihuahua”. Dice che una divisione simile si verifica all’interno delle specie batteriche, ma invece della razza , i batteri sono identificati dal ceppo.

Lactobacillus rhamnosus è attualmente la specie di batteri probiotici più studiata. “Alcuni ceppi probiotici di Lactobacillus rhamnosus sono robusti e robusti, in grado di sopravvivere al passaggio attraverso il tratto gastrointestinale superiore ed esercitare significativi benefici per la salute”, afferma Murray. Ma altri semplicemente non sopportano il viaggio attraverso il nostro intestino.

Culturelle Health and Wellness Probiotic contiene 15 miliardi di CFU (unità formanti colonie) del ceppo Lactobacillus rhamnosus GG, che secondo Murray è uno dei più forti. ricerca di Giornale di gastroenterologia clinica conferma che può sopravvivere – e persino prosperare – con l’acidità e la bile dello stomaco mentre lavora per proteggere il tratto gastrointestinale, prevenire le infezioni e promuovere una forte risposta del sistema immunitario in tutto il corpo. Questa ricerca descrive anche come Lactobacillus rhamnosus GG può aiutare a prevenire l’adesione dei batteri patogeni alle cellule umane, afferma Cassie Madsen, MS, RD di Gut Health and Nutrition. “In particolare, [it’s] è stato associato a infezioni respiratorie ridotte come il comune raffreddore nei bambini e negli adulti.

CFU è una misura di dosaggio che indica il numero di batteri vivi in ​​un integratore, spiega Masden. “Se un prodotto ha CFU insufficienti, potrebbe non essere utile”, afferma. “Tuttavia, di più non è sempre meglio”. Gli scienziati continuano a studiare il numero ottimale di CFU per diversi ceppi probiotici e problemi di salute. Ma una ricerca pubblicata in medico di famiglia americano suggerisce che Lactobacillus rhamnosus ceppi sono efficaci da 5 miliardi di CFU e oltre.

E per quanto riguarda i dadi e i bulloni? Secondo il marchio Culturelle Health and Wellness Daily Probiotic:

  • Non è necessaria la refrigerazione (assicurati solo di conservarlo in un luogo fresco e asciutto)
  • È adatto ai vegetariani e non contiene latte, soia, glutine, grano o conservanti.
  • Fornisce una dose mirata di probiotici a singolo ceppo

Chi dovrebbe usare Culturelle Health and Wellness Probiotic?

Con 15 miliardi di CFU di Lactobacillus rhamnosus GG, gli esperti indicano Culturelle Health and Wellness Probiotic come un’ottima scelta per le persone che non conoscono gli integratori probiotici. “Ognuno tollera una quantità diversa, però [15 billion CFUs] è una buona quantità per cominciare”, afferma Jamie Feit, MS, RD di Jamie Feit Nutrition, LLC ed esperto di Testing.com. Questo perché i probiotici più forti possono causare effetti collaterali come gas, gonfiore o mal di testa – e 15 miliardi di CFU è una dose ideale sufficientemente alta da promuovere benefici per la salute e ridurre il rischio di effetti collaterali.

Le recensioni dei prodotti su Amazon riflettono questo vantaggio. Un utente dice che è “letteralmente l’unico integratore probiotico che posso tollerare”. Un altro recensore, Casey, spiega come hanno provato i probiotici in passato per alleviare i problemi intestinali causati dalla colite ulcerosa e dalla crescita eccessiva di batteri nell’intestino tenue (SIBO), ma i prodotti hanno sempre peggiorato i sintomi o innescato una reazione allergica. “Dopo anni passati a provare probiotici ‘ingredienti puliti’ molto costosi, alla fine ho rinunciato e ho provato Culturelle: è stato fantastico!”

E le persone con lo stomaco sensibile non sono le uniche a trarne vantaggio. “Per coloro che assumono antibiotici, può essere utile assumere anche i probiotici Culturelle”, afferma Madsen. “I batteri in Culturelle possono aiutare a prevenire la diarrea associata agli antibiotici (AAD). Può anche prevenire le infezioni da C. diff (Clostridioides difficile), che possono verificarsi dopo l’assunzione di antibiotici.

silenzio, mentre Lactobacillus rhamnosus è la specie probiotica meglio studiata, gli scienziati continuano a esplorare i benefici che altri tipi di batteri hanno da offrire. Murray avverte che “come i cani, non tutti [probiotic] specie vanno d’accordo tra loro”, quindi i prodotti con più di un ceppo non sono necessariamente migliori per impostazione predefinita. Ma alcune prove stanno emergendo Giusto I ceppi probiotici possono aumentare i benefici per la salute se presi insieme, secondo una ricerca pubblicata in biologia. Parla con il tuo medico per vedere se l’aggiunta di un altro probiotico gioverebbe alla tua salute – e qui ci sono 12 opzioni consigliate dai nutrizionisti da chiedere.

Dove acquistare Culturelle Salute e Benessere Probiotico

Acquista ora

Un altro grande vantaggio del probiotico di Culturelle? È un ottimo rapporto qualità-prezzo. Utenti come Hanseol Ryu elogiano quanto sia essenziale questo prodotto probiotico per un ottimo sistema digestivo e il prezzo ragionevole è solo un bonus. Su Amazon, una fornitura di 30 giorni è disponibile per meno di $ 20.

iscriversi per Il sano @Riepilogo del lettore newsletter per conoscenze nutrizionali e molto altro. Seguici su Facebook e Instagram e continua a leggere:

Leave a Reply

Your email address will not be published.