Pilates per dimagrire: il pilates può aiutarti a perdere peso?

Pilates per dimagrire: il pilates può aiutarti a perdere peso?

Il pilates include esercizi a basso impatto e piccoli movimenti che si concentrano sul core. Scopri come la pratica può aiutarti a perdere peso.

Cos’è il Pilates?

Non importa quanto zelantemente i praticanti lodano Pilates, i praticanti occasionali si avvicinano ad esso con un certo scetticismo. Non è molto lavoro di basepensano. Tutte queste cose mente-corpo sembrano complicate. E che diavolo è questa macchina?!

Se suona come te, potresti perdere un ottimo allenamento.

Lo studio, fondato da Joseph Pilates e portato negli Stati Uniti negli anni ’20, si concentra infatti sul nucleo come centro del movimento.

Ma si tratta anche di piccoli movimenti ed esercizi a basso impatto che mettono alla prova la tua flessibilità e gamma di movimento.

I movimenti di Pilates si basano e si basano su forza, resistenza, stabilità e una connessione mente-corpo, afferma Enja Schenck, professoressa di Pilates di New York e professore di scienze motorie al Lehman College.

Pilates adotta un approccio consapevole all’esercizio di tutto il corpo e ti aiuta a sapere dove si trova il tuo corpo nello spazio.

I movimenti vengono solitamente eseguiti su un tapis roulant o su una macchina chiamata reformer. Oggi troverai Pilates incorporato nelle pratiche di terapia fisica e nelle lezioni in boutique studio.

“Ora è davvero ovunque”, afferma Schenck. “Colma il divario tra fitness e yoga.”

Considerando i molti movimenti che comporta un allenamento Pilates, molte persone si chiedono se la pratica possa aiutare con la perdita di peso. La risposta è complicata.

Il Pilates mi aiuterà a perdere peso?

La risposta breve: forse.

La perdita di peso si riduce alle calorie in entrata rispetto alle calorie in uscita. Quindi l’esercizio non è l’unico componente di un programma di perdita di peso. “Se vuoi perdere peso, la cosa più importante è avere un deficit calorico”, afferma Schenck.

Se la perdita di peso è il tuo obiettivo finale (piuttosto che, diciamo, fare un po’ di esercizio), dovrai prestare attenzione alla tua dieta. Ciò significa concentrarsi sul numero di calorie che mangi per assicurarti di non consumare più di quanto spendi durante l’attività fisica.

La quantità di calorie che perderai con il Pilates dipende da diverse variabili, tra cui il tuo peso, quanto è difficile la tua lezione di Pilates e se stai usando un tappetino o un riformatore.

Secondo uno studio su 15 donne sane sponsorizzato dall’American Council on Exercise, una persona di 150 libbre può bruciare 175 calorie in una lezione di pilates per principianti di 50 minuti, rispetto a 254 calorie in una lezione di mat di 50 minuti.

(Questa è la quantità di calorie bruciate durante le lezioni di fitness.)

In generale, la ricerca sul Pilates per la perdita di peso è alquanto inconcludente.

Da un lato, una recente meta-analisi pubblicata in Confini in Fisiologia ha scoperto che le persone in sovrappeso o obese hanno ridotto il peso corporeo, l’indice di massa corporea e la percentuale di grasso corporeo attraverso il Pilates.

D’altra parte, i ricercatori hanno notato che sono necessari studi controllati più randomizzati per confermarlo fermamente.

Nel frattempo, una meta-analisi pubblicata nel 2020 in Giornale di attività fisica e salute Ha scoperto che Pilates non ha ridotto la composizione corporea più di altre forme di allenamento o gruppi di controllo.

La buona notizia è che non ci sono aspetti negativi nel provare Pilates per dimagrire, a patto che il medico dica che va bene. Anche se non è un’attività che brucia calorie, può aiutare i tuoi obiettivi di perdita di peso in modi meno diretti. Continua a leggere per scoprire come.

Il pilates può aiutarti a mantenere una routine costante.

Il motivo per cui vuoi trovare un allenamento che ami? Più ti muovi, più calorie bruci. Quindi vuoi fare un esercizio che ti farà tornare di più. Pilates è uno dei migliori esercizi per le persone che odiano l’esercizio.

L’American College of Sports Medicine raccomanda 30 minuti di attività aerobica di intensità moderata cinque giorni a settimana e attività di rafforzamento muscolare almeno due volte a settimana. “Se devi muoverti così tanto, vuoi fare qualcosa che ti piace, soprattutto se ti aiuta a raggiungere i tuoi obiettivi”, afferma Schenck.

Quando inizi una routine di esercizi, scopri cosa ti piace (questo ti aiuterà a mantenerlo) e considera cosa è fattibile, afferma Nandini Collins, personal trainer certificato e senior health coach manager con l’app per la perdita di peso. noom

“In termini di fattibilità, chiediti cosa si può fare all’interno delle tue finanze, spazio e limiti fisici”, dice.

Quando il Pilates viene alla ribalta in tutte e tre le aree, rendilo una pratica regolare.

Puoi optare per lezioni veloci

Mentre Schenck suggerisce altre forme di movimento più intense per coloro che cercano di perdere peso, dice anche che se ami il Pilates, mantienilo.

Dopotutto, un allenamento meno intenso che fai effettivamente avrà migliori benefici per la salute rispetto a un allenamento più intenso che salti il ​​99% delle volte.

Se puoi, dice, opta per lezioni di Pilates più rigorose, che aumenteranno il consumo calorico e aiuteranno con quel deficit calorico.

Collins è d’accordo, suggerendo che le persone che cercano di perdere peso cerchino lezioni di Pilates che includono anche elementi di allenamento ad intervalli ad alta intensità (HIIT).

“Questa combinazione massimizza la combustione di calorie tramite il cardio e l’efficienza di combustione dei grassi ottenuta attraverso il rafforzamento muscolare attraverso il Pilates”, afferma.

Donna che fa esercizi di Pilates sul Reformer

FreshSplash/Getty Images

Pilates è una buona opzione per coloro che hanno bisogno di esercizi a basso impatto.

Il pilates può essere particolarmente utile per chiunque abbia lesioni, afferma Collins.

L’approccio a basso impatto lo rende meno irritante per i muscoli e le articolazioni rispetto ad altri esercizi cardio. La pratica può essere una scelta particolarmente buona per le persone con mal di schiena.

Se determinate condizioni di salute o lesioni ti hanno reso difficile trovare una routine di esercizi che funzioni, parla con il tuo medico del Pilates.

Può essere un buon modo per tornare attivi. E può aiutarti a bruciare più calorie.

Può aiutarti a costruire massa muscolare magra

Come l’allenamento con i pesi, il Pilates ti aiuterà a costruire muscoli. E ottieni questo: costruire più muscoli ti aiuterà a bruciare più calorie a riposo.

Almeno un piccolo studio, pubblicato in Giornale medico delle Indie occidentali, supporta l’idea che il Pilates aiuti a costruire muscoli. I ricercatori hanno assegnato a un gruppo di donne sedentarie di età pari o superiore a 60 anni un programma Pilates di otto settimane o un gruppo di controllo.

Le donne del gruppo Pilates hanno aumentato la massa muscolare magra e ridotto il grasso corporeo.

“Se hai più massa muscolare, il tuo metabolismo aumenta, il che significa che invii automaticamente più calorie”, afferma Schenck. Un metabolismo accelerato è un ottimo modo per supportare i tuoi obiettivi di perdita di peso.

Può aiutarti a gestire lo stress

“Se non gestito correttamente, lo stress può aumentare i livelli di cortisolo nel corpo e ostacolare gli sforzi per perdere peso”, afferma Collins.

Mentre sono necessarie ulteriori ricerche per chiarire gli effetti specifici del Pilates sullo stress, uno studio del 2018 in Terapie complementari in medicina suggerisce che può aiutare ad alleviare i sintomi di ansia e depressione, ridurre la sensazione di affaticamento e aumentare l’energia.

Pertanto, potresti non solo trarre beneficio dalla mente dagli effetti antistress di un allenamento Pilates, ma anche vedere benefici per la salute mentale e fisica.

(Prova queste lezioni di fitness online per rilassarti.)

non ti annoierai

In una lezione di Pilates, in genere esegui 10 ripetizioni di un esercizio e poi passi al successivo. Muovere costantemente il tuo corpo nello spazio significa che raramente ti annoierai, dice Schenck.

Inoltre, le opzioni di esercizio sono illimitate, quindi raramente seguirai una lezione nella stessa sequenza. Questi sono altri motivi per cui Pilates potrebbe attirarti di più.

(Per ispirazione, ecco alcune foto prima e dopo la perdita di peso.)

Quindi, dovresti provare il Pilates per dimagrire?

L’esercizio extra-forza è efficace, ma può farti smettere quando è il momento di allenarti di nuovo. Il pilates, tuttavia, può essere divertente e tenerti impegnato, ed è fantastico.

Per rimanere coerenti con i tuoi allenamenti, è importante muoverti in un modo che ti faccia sentire bene e che ti piaccia in modo da poter tornare per di più.

Il pilates è sicuro per la maggior parte delle persone (ma se hai una condizione medica, consulta il tuo medico).

Schenck suggerisce che se vuoi perdere peso, fai una combinazione di cardio, allenamento per la forza e Pilates. Questo ti darà una forte base di movimento e un modo per aumentare il consumo di calorie.

Mentre gli scienziati devono fare più ricerche sull’effetto diretto del Pilates sulla perdita di peso, se funziona per te e fa bene al tuo corpo, continua a seguire queste lezioni.

E se vuoi provarlo, prova app come Peloton o Alo Moves o opta per uno studio locale come Club Pilates.

Allora questo è il miglior allenamento da fare a tutte le età.

Leave a Reply

Your email address will not be published.