Una ricetta salutare del caffè Dalgona che questo nutrizionista ama

Una ricetta salutare del caffè Dalgona che questo nutrizionista ama

caffè dalgonaPer gentile concessione di Cynthia Sass, MPH, MA, RD, CSSDCos’è il caffè Dalgona?

Il caffè miscelato è diventato un’ossessione dei social media nel 2020, soprattutto durante la pandemia di Covid-19. La miscela si è classificata al secondo posto tra le ricette più cercate su Google negli Stati Uniti, seconda solo a un’altra mania della quarantena, il pane a lievitazione naturale. (Ecco le migliori tendenze alimentari salutari nel 2020.)

Sebbene il trattamento degno di Instagram possa essere nuovo per molti, in realtà non è nuovo. Le bevande a base di caffè miscelato sono popolari in tutto il mondo da anni, anche in India, Grecia e Cina.

La versione doppiata di Café Dalgona, che è diventata particolarmente popolare quest’anno, prende il nome da un’altra delizia. “La schiuma color caramello del caffè ricorda una caramella spugnosa simile al caramello venduta dai venditori ambulanti in Corea, proprio come i carrelli di arachidi canditi in tutta New York City”, afferma Maggie Moon, RD, dietista registrata a Los Angeles.

Allora perché il caffè dalgona è esploso all’improvviso negli Stati Uniti? “Viviamo in un mondo di Instagram, ed è una bellissima foto”, dice Moon. “Inoltre, quest’anno abbiamo avuto tutti più tempo a casa per sperimentare in cucina. E la cultura coreana è diventata moda oltre i suoi confini”. (Fai attenzione ai segni che stai bevendo troppo caffè.)

Ingredienti del caffè Dalgona

Se cerchi online ricette dalgona o shakerato, scoprirai che la maggior parte include caffè istantaneo, zucchero e acqua calda, agitati insieme e versati su ghiaccio e latte.

Ho giocato con varie combinazioni e devo ammettere che è stato molto divertente! Ma oltre a una foto accattivante, il mio obiettivo era trovare il perfetto equilibrio tra il sapore delizioso del caffè (senza troppa amarezza) e includere la minima quantità di zucchero necessaria per conferire alla bevanda la sua caratteristica dolcezza. (Ecco 11 dolcificanti naturali da provare.)

Scambia lo zucchero con lo zucchero di cocco e lo sciroppo d’acero

Molte ricette di caffè dalgona richiedono da uno a due cucchiai di zucchero per una singola porzione. Questa è una grande bandiera rossa dal punto di vista di un nutrizionista. “Troppo zucchero aggiunto contribuisce all’infiammazione cronica, all’aumento della pressione sanguigna e persino a un rischio maggiore di morire per malattie cardiache”, afferma Moon.

Anche un cucchiaio è la metà dell’assunzione massima raccomandata di zucchero aggiunto al giorno per le donne e un terzo per gli uomini, in base alle linee guida dell’American Heart Association. (Ecco cosa fa lo zucchero al tuo corpo.)

Dopo aver provato diverse ricette, ho scoperto che due cucchiaini di dolcificante erano sufficienti e ho scelto due tipi diversi: zucchero di cocco e sciroppo d’acero.

Cos’è lo zucchero di cocco?

Lo zucchero di cocco è uno zucchero semolato simile allo zucchero di canna. È ottenuto dalla linfa estratta dai germogli di cocco, che viene poi bollita, essiccata e polverizzata. Sebbene fornisca la stessa quantità di zucchero dello zucchero da tavola bianco – quattro grammi per cucchiaino – lo zucchero di cocco contiene anche antiossidanti e minerali, secondo uno studio in un numero del 2020 della rivista. Scienze alimentari e nutrizione.

Questo dolcificante ha anche un indice glicemico (IG) inferiore di 36, rispetto a 60 per lo zucchero da tavola, il che significa che innesca un picco di zucchero nel sangue più basso o una migliore regolazione glicemica.

Inoltre, c’è un vantaggio: lo zucchero di cocco è anche considerato un dolcificante ecologico. Questo perché le piante richiedono quantità minime di acqua e possono produrre linfa per decenni, secondo l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura.

(Ecco i segni che stai consumando troppo zucchero.)

I benefici dello sciroppo d’acero

Lo sciroppo d’acero è un altro dolcificante che offre nutrienti bonus. Uno studio a biologia farmaceutica mostra che lo sciroppo d’acero può contenere dozzine di antiossidanti unici. Fornisce anche manganese, un minerale che supporta la salute delle ossa, la produzione di collagene e la guarigione delle ferite, oltre a quantità minori di calcio, ferro, potassio e zinco.

Per creare la caratteristica “peluria” del caffè dalgona, ho scoperto che utilizzando tutto lo zucchero semolato si ottiene più volume. Ma una miscela di granelli e sciroppo d’acero aveva un sapore migliore. E un solo cucchiaino di cristalli di caffè istantaneo ha prodotto il sapore più equilibrato.

Caffè normale x decaffeinato

Sia il caffè normale che quello decaffeinato possono essere salutari sia in forma fresca che istantanea.Sono personalmente privo di caffeina, quindi la mia scelta è il caffè decaffeinato istantaneo liofilizzato Mount Hagen ($ 12).

Il processo di liofilizzazione di questo marchio non utilizza conservanti o additivi. E i chicchi vengono decaffeinati utilizzando un processo di anidride carbonica e acqua che preserva il sapore e non utilizza sostanze chimiche.

Nel caso ve lo stiate chiedendo, sia il caffè normale che quello decaffeinato forniscono antiossidanti e sostanze nutritive, tra cui magnesio, potassio e vitamine del gruppo B. E bere qualsiasi tipo è stato collegato a un ridotto rischio di diabete di tipo 2.

Il caffè decaffeinato, in particolare, ha anche dimostrato di proteggere dalla steatosi epatica non alcolica, una delle malattie del fegato più comuni in tutto il mondo, secondo una ricerca pubblicata nel 2019 sulla rivista biologia redox.

(Scopri se il caffè nero fa bene.)

Scambia i latticini con il latte di avena o qualsiasi altro latte vegetale non zuccherato

Per rendere i miei frullati di caffè senza latticini, ho scelto il latte di avena rispetto a quello di mucca. Questa opzione vegetale cremosa a base di avena intera fornisce vitamine del gruppo B e antiossidanti. È anche una delle opzioni più ecologiche, a causa della minore necessità di acqua, secondo uno studio pubblicato in un numero del 2018 della rivista Scienza. (Ecco altri commerci a base vegetale che puoi fare.)

Ricetta del caffè Dalgona

Guarda come fare il caffè Dalgona. Puoi sostituire il latte di avena con qualsiasi altro latte vegetale non zuccherato a tua scelta. E mentre mi diletto ad assaporare cucchiaiate di schiuma direttamente da un cucchiaio (o come baffi spumosi dopo ogni assaggio), preferisco lasciarla affondare nel latte o mescolarla – e assaporarne ogni delizioso sorso.

Ingredienti:

1 cucchiaio di caffè solubile

1 cucchiaino di zucchero di cocco

1 cucchiaino di sciroppo d’acero puro

¼ cucchiaino di puro estratto di vaniglia

2 cucchiaini di acqua calda

5-6 cubetti di ghiaccio

1 tazza di latte d’avena non zuccherato

traccia di cannella

Istruzioni:

Mescolare il caffè istantaneo, lo zucchero di cocco, lo sciroppo d’acero, l’estratto di vaniglia e l’acqua in una ciotolina. Montare, usando una frusta a schiuma, una frusta a mano o a mano fino a quando non si forma una schiuma cremosa e soda, circa due o quattro minuti (la frusta a mano potrebbe richiedere un po’ più di tempo). Riempi un bicchiere o una tazza con ghiaccio e latte d’avena. Coprite con la schiuma e spolverizzate con la cannella.

Inoltre, dai un’occhiata a queste altre ricette di caffè frullato:

Leave a Reply

Your email address will not be published.